Infodroghe ecstasy

INFORMAZIONI GENERALI SULL'ECSTASY

L'ecstasy è una sostanza psicoattiva sintetica che agisce sia come stimolante sia come allucinogeno e produce effetti di distorsione nella percezione sensoriale.
È conosciuta anche come MDMA, un acronimo del suo nome chimico (methylenedioxymethamphetamine, "MDMA") viene assunta per via orale, solitamente sotto forma di pastiglie o di cristalli disciolti in acqua.
Gli psicologi negano la componente allucinogena di questo farmaco e lo definiscono piuttosto Empatogeno (“pillola dell'abbraccio”) oppure Entactogeno (che smuove dentro).

Le dosi variano dai 75 ai 150 mg e assunti per via orale agiscono dopo 30-60 minuti e i suoi effetti durano da 3 a 6 ore. Chi fa uso di ecstasy può prendere una seconda dose appena gli effetti della prima cominciano ad attenuarsi, proprio per evitare il “down” e la depressione che da esso deriva.

Mentre la maggior parte della sostanza viene filtrata dai reni ed espulsa dall'organismo il rimanente agisce sul neurotrasmettitore denominato serotonina. La serotonina regola l'umore, il ciclo del sonno, lo stimolo della fame e della sete oltre all'emotività, allo stimolo sessuale, ecc. L'ecstasy provoca un aumento della produzione del predetto neurotrasmettitore enfatizzandone gli effetti relativi alle sue funzioni specifiche.
 
Benché l'MDMA sia universalmente conosciuto col nome di ecstasy, degli studi hanno dimostrato che tali pastiglie spesso contengono numerose altre sostanze oltre all'MDMA, dagli imprevedibili effetti tossici. Fra queste troviamo: metamfetamina, caffeina, dextromethorphan, efedrina e cocaina. Spesso le compresse vendute per ecstasy addirittura non contengono MDMA. Inoltre, come molte altre droghe, l'ecstasy solitamente non viene preso da sola; spesso viene assunta insieme ad altre sostanze, come alcool e marijuana, con la manifestazione di effetti collaterali imprevedibili.

L'MDMA o ecstasy danneggia il cervello ed è tossica a livello dei neuroni. Inoltre l'ecstasy può causare un aumento della frequenza cardiaca e della pressione sanguigna. Può interferire con la capacità del corpo di regolare la propria temperatura e in questo modo può portare a gravi conseguenze mediche e, in alcuni casi, alla morte.

Si sono verificati casi di morti improvvise anche alla prima assunzione.


la dipendenza dall'ecstasy »


Aiuto Cocaina

Siamo disponibili 24 ore su 24 e 7 giorni su 7

 

alcolismo
cocaina
crak o base
eroina
metadone
subutex
marijuana o hashish
ecstasy
anfetamine
LSD

Novitą!
Non hai tempo ora di leggere il sito?
Preferisci Scrivere invece di Chiamare?

   
     
Lascia ora la tua email:
Ti contattiamo noi in forma assolutamente privata e Anonima!
   
     
Tuo Nome *:
E-mail *:
Telefono *:
 
Il problema riguarda *
Me stesso
Un familiare
  
Un amico
 
 
Sostanza utilizzata *
 
Se Vuoi, lascia qui un messaggio

*

Garanzia di serietą = la tua Email č sicura: da noi NON riceverai mai spam
Nota: I campi con * sono obbligatori
   
 
NARCONON® e il logo Narconon sono marchi d'impresa e di servizio di proprietà dell'Association for Better Living and Education International (ABLE) e sono usati con il suo consenso.
Siti Correlati:
Alcol.info - Cocaina.info - Comunitadirecupero.com - Disintossicazione-cocaina.it - Disintossicazione-eroina.it - Disintossicazionemetadone.com